Tutti i comunicati stampa

Agosto 2020

Luglio 2020

Giugno 2020

Aprile 2020

High level of profit

  • Sales increase to approx. EUR 1.16 billion
  • EBT matches previous year's level at EUR 37.5 million
  • Climate protection target for 2020 already achieved
  • BLG LOGISTICS to be climate-neutral by 2030

BLG Logistics – operatività garantita

La pandemia da coronavirus ha colpito tutti noi, sia nella vita privata che in quella lavorativa.

Il Gruppo BLG LOGISTICS ha introdotto una serie di misure interne a salvaguardia dei propri dipendenti e clienti/partner. Non solo, un apposito team di gestione crisi del provider internazionale ha elaborato ampie misure di protezione al fine di garantire massima sicurezza nello svolgimento delle attività portuali.

Marzo 2020

Emergenza sanitaria Coronavirus - UPDATE

Seguito le ulteriori misure di emergenza per il contenimento del Coronavirus indicate nel Decreto emesso dal Governo in data 8 marzo 2020, le misure di prevenzione adottate da BLG Logistics continuano a rimanere attive fino al 3 aprile.

Sarà nostra premura inviare ulteriori aggiornamenti.

Per ulteriori informazioni, potete sempre contattarci ai seguenti indirizzi e-mail:

blg.italia@blg-logistics.it  

contabilita@blg-logistics.it

Emergenza sanitaria Coronavirus - UPDATE

In relazione all’emergenza Coronavirus COVID-19, in ottemperanza a quanto disposto dal Ministero della Sanità e Regione Lombardia, continuano le misure di prevenzione adottate da BLG Logistics, al fine di contenere l’epidemia da corona virus, e a tutela della salute dei propri collaboratori, clienti, partner e fornitori. 

L'ufficio della sede di Milano resterà pertanto chiuso fino al 6 marzo (salvo proroghe). I lavoratori interessati da questa misura preventiva comtinueranno a prestare la propria attività lavorativa attraverso il telelavoro.

Le attività operative presso le altre nostre sedi procedono in maniera regolare compatibilmente con quella che è la situazione di emergenza collettiva.

Continueremo in ogni caso a monitorare l'evolversi della situazione e ad inviare appropriati aggiornamenti, laddove necessario.

Per ulteriori informazioni, potete sempre contattarci ai seguenti indirizzi e-mail:

blg.italia@blg-logistics.it  

contabilita@blg-logistics.it

Febbraio 2020

Emergenza sanitaria Coronavirus - Misure BLG Logistics Solutions Italia

In seguito alle azioni intraprese dalle Autorità Italiane per il contenimento dell'epidemia di Coronavirus ed in riferimento alla situazione sanitaria che sta riguardando le regioni del nord Italia, in particolare la regione Lombardia, la presente per informare in merito ad alcune misure aggiuntive che BLG Logistics Solutions Italia ha adottato rispetto a quelle delle autorità sanitarie e governative per garantire, da un lato, la salute dei propri collaboratori, Clienti e Partner e, dall'altro, per assicurare la continuità delle attività.

Ai fini della tutela dei lavoratori che usano frequentemente i mezzi pubblici per recarsi al lavoro, è stata disposta la chiusura dell’ufficio della sede di Milano da oggi fino al 29 febbraio. I lavoratori interessati da questa misura preventiva presteranno la propria attività lavorativa attraverso il telelavoro.

Questa nuova organizzazione consentirà in ogni caso il regolare e continuativo svolgimento delle attività ed erogazione dei servizi.

Inoltre, in linea generale, sono state ridotte al massimo le trasferte dei lavoratori dando indicazione al personale di evitare riunioni di lavoro, prediligendo, dove possibili, call conference. Laddove ci fossero degli appuntamenti già fissati, questi saranno da rivedere verificandoli direttamente con il personale BLG.

Le attività operative presso le altre nostre sedi procedono in maniera regolare compatibilmente con quella che è la situazione di emergenza collettiva.

Continueremo in ogni caso a monitorare l'evolversi della situazione e ad inviare appropriati aggiornamenti, laddove necessario.

Ringraziando per la comprensione, per ulteriori informazioni, potete contattarci ai seguenti indirizzi e-mail:

blg.italia@blg-logistics.it  

contabilita@blg-logistics.it

Dicembre 2019

BLG LOGISTICS partner logistico di L-Nutra

Da settembre 2018 BLG Logistics Italia, presso la propria sede di Rho (area ovest Milano) – dedicata, tra l’altro, alle attività di e-commerce, gestisce le attività di stoccaggio, imballaggio personalizzato e distribuzione, sia in Italia che all’estero, dei prodotti L-Nutra, costituiti da integratori alimentari e alimenti liofilizzati provenienti da impianti di produzione sia italiani che americani.

Oltre ai classici servizi logistici come l'entrata merci, la raccolta ordini e la spedizione, il regolamento HACCP per questo settore ha svolto un ruolo importante nello sviluppo del progetto. A completezza dell’offerta dei servizi proposti, il magazzino è stato attrezzato con un'area dedicata allestita secondo le normative previste.

Nel 2019 è stato raggiunto il primo traguardo, con 10.000 kit cumulativamente realizzati all’interno del sito operativo. Le previsioni di sviluppo del business sembrano promettenti: il tasso di crescita mensile sembra infatti destinato quasi a raddoppiare, sia in Italia che in Europa.

Agosto 2019

BLG LOGISTICS è il nuovo partner strategico di Fischerwerke

BLG LOGISTICS diventa partner strategico della società Fischerwerke, produttore multinazionale tedesco di proprietà familiare, noto per i suoi prodotti di fissaggio per l'edilizia e l'industria del fai-da-te. BLG gestirà le attività logistiche per gli articoli della gamma di prodotti Fischer System-Tec e della gamma di fissaggi standard Fischer. Dalla firma del contratto, avvenuta lo scorso maggio, la prima consegna è stata effettuata il 5 agosto dal centro logistico di Düsseldorf.

Giugno 2019

600-ton crawler crane at BLG AutoTerminal Bremerhaven until early August

Dallo scorso maggio presso BLG AutoTerminal Bremerhaven è stata montata una gru cingolata mod. Liebherr LR 1600/2 prodotta dalla Schmidbauer e rimarrà operativa probabilmente fino all'inizio di agosto. La gru viene utilizzata per il caricamento di progetti speciali. Così come configurata attualmente, la gru è in grado di sollevare pesi fino a 600 tonnellate. Il team BLG High & Heavy la userà anche per caricare una turbina da 333 tonnellate trasferendola dal molo su una chiatta.