BLG: Primo operatore logistico tedesco con obiettivi di protezione del clima scientificamente riconosciuti

SBTi verifica gli obiettivi di protezione del clima di BLG LOGISTICS

18.11.20

L'organizzazione Science Based Targets (SBTi) ha riconosciuto gli obiettivi di BLG LOGISTICS per ridurre le proprie emissioni di gas serra in termini assoluti. Ciò fa sì che BLG LOGISTICS sia il primo fornitore tedesco di servizi logistici e la prima azienda di Brema con obiettivi di protezione del clima scientificamente riconosciuti.

L'SBTi è una collaborazione tra l'organizzazione ambientale CDP, UN Global Compact, il World Resources Institute (WRI) e il World Wide Fund for Nature (WWF).

"Siamo molto consapevoli della nostra responsabilità nei confronti dell'ambiente e sono orgoglioso che ci siamo posti questi ambiziosi obiettivi di protezione del clima", ha affermato Frank Dreeke, CEO di BLG LOGISTICS.

L'obiettivo scientificamente riconosciuto è quello di una riduzione delle emissioni all'interno dell'azienda in termini assoluti del 30% e all'esterno dell'azienda del 15%, in entrambi i casi entro il 2030. BLG offre già ai propri clienti servizi climaticamente neutri. Sotto il nome di Mission Climate, il fornitore di servizi portuali e logistici riunisce tutte le sue attività progettate per raggiungere l'obiettivo principale di diventare un'azienda a impatto zero entro il 2030. Inoltre, BLG LOGISTICS investe in progetti di protezione del clima accuratamente selezionati e certificati per compensare le emissioni inevitabili.

Alla 21a Conferenza mondiale sul clima (COP 21) nel 2015, la comunità internazionale ha risolto l'accordo di Parigi legalmente vincolante. Il suo obiettivo è quello di limitare il riscaldamento globale a un livello significativamente inferiore a 2° C e, se possibile, a un massimo di 1,5° C. Ciò può essere ottenuto solo con il contributo delle imprese.

Nel rivedere le proprie strategie climatiche, sempre più aziende si chiedono come poter misurare un contributo appropriato della propria azienda per limitare il riscaldamento globale. L'iniziativa SBTi fornisce una struttura dedicata. Esamina fino a che punto è necessario ridurre le emissioni di gas serra per sostenere gli obiettivi dell'accordo di Parigi. Attualmente, 503 aziende in tutto il mondo hanno obiettivi confermati dall'SBTi. Di queste società, 26 hanno sede in Germania.

Press contact

Press officer

Contatto via telefono

Press officer

Contatto via telefono

Press officer

Contatto via telefono

Press officer

Contatto via telefono