Siglata la partnership tra BLG Logistics e GRIMALDI per la gestione del terminal automobilistico di Gioia Tauro

Il Gruppo marittimo italiano Grimaldi, tramite la sua consociata AUTOMAR, ha acquisito il 50 per cento della quota del terminal automobilistico calabrese di Gioia Tauro. In precedenza, il terminal era gestito solo da BLG Logistics.

Quello di Gioia Tauro, con un’area trasbordo di 320.000 metri quadrati per i veicoli finiti è il più grande terminal automobilistico d'Italia. Per Michael Blach, responsabile della divisione AUTOMOBILE di BLG LOGISTICS GROUP AG & Co. KG, la vendita della quota è un segno di fiducia: "Siamo certi di una crescita significativa nel settore relativo al trasbordo di automobili. Il Mediterraneo è una regione impostata per guadagnare in importanza in qualità di hub. Con la linea di navigazione automobilistica GRIMALDI al nostro fianco, avremo un incremento sostanziale dell'attività presso il terminal di Gioia Tauro".

Consiglia questo comunicato

Condividi questo comunicato nei social network: