BLG trasporta i crogioli pieni di acciaio fuso

14 ottobre 2015: Sezioni di nave dal peso di 740 tonnellate, motori diesel fuori uso o crogioli pieni di acciaio fuso - gli specialisti del carico heavy-lift in BLG Logistics si occupano regolarmente di tali progetti speciali di trasbordo. Utilizzano dei transporter flessibili e maneggevoli semoventi modulari (SPMT) prodotte da SCHEUERLE, lo sviluppatore di questi veicoli speciali per carichi estremamente grandi e pesanti è il leader del mercato mondiale dei veicoli con assi idraulici oscillanti in sospensione.

Vari carichi pesanti sono portati da A a B in modo sicuro e affidabile mediante gli SPMTs. I transporter sono guidati tramite cavo e telecomando radio utilizzati da “conducenti” appositamente formati dall’azienda produttrice. La tecnologia di controllo consente un preciso posizionamento anche dei carichi più pesanti - un criterio importante per queste operazioni, nonché:

Quattro unità 10-axle sulla nave-molo

BLG ha gestito sezioni di navi presso la BVT Brenn- und Verformtechnik GmbH in Brema-Vegesack, (Germania) già più volte, di recente una componente di 540 tonnellate e un’altra di 740 tonnellate per una nave da crociera. La sfida posta da questo lavoro time-critical era che a causa delle loro dimensioni entrambe le componenti dovevano essere caricate trasversalmente, invece che di lungo, sulla nave molo PAPENBURG. Ciò ha reso necessario il recupero di moduli SPMT, che non presentano alcun problema di attrezzature SCHEUERLE. Le sezioni della nave sono state inizialmente trasferite longitudinalmente dall'edificio di produzione BVT alla banchina mediante due unità di 18 assi e temporaneamente stoccate. Successivamente i transporter modulari sono stati riconfigurati e poi guidati trasversalmente sotto sezioni con quattro unità di 10-axle. Dopo un controllo sincronizzato, gli SPMTs sono stati rotati di 90 gradi e le sezioni della nave sono state infine caricati sulla PAPENBURG. Essendo partecipe in questo progetto, il team di BLG con il sostegno del gruppo Harren & Partner ha anche spostato sezioni di navi direttamente su una nave per la prima volta.

Trasporto in un convoglio
Per conto di Lloyd Werft, quest'anno BLG ha gestito quattro motori diesel a Bremerhaven. Il lavoro comprendeva lo smantellamento dei vecchi motori che pesano circa 115 tonnellate per portarli ad un cantiere di demolizione. I due moduli SPMT utilizzati per questo scopo sono stati messi su un convoglio. La spedizione è avvenuta con una scorta della polizia tramite il Terminal Auto BLG a Bremerhaven presso il cantiere di demolizione che si trova alle spalle. Per Lloyd Werft BLG ha trasportato i nuovi motori, del peso di 70 tonnellate ciascuno e che generano la stessa potenza, tramite un rimorchio Mafi.

Crogiolo caldo su ruote
Nel mese di settembre per conto del gruppo Schmidbauer, un fornitore di servizi di sistemi e specialista nel settore heavy-lift, BLG ha trasportato un crogiolo con acciaio fuso alla temperatura di 1.500 gradi presso la Salzgitter AG. Il crogiolo del peso di circa 290 tonnellate doveva essere spostato in un’altra area del sito di produzione a causa dell’installazione di una nuova gru. Diverse simulazioni hanno avuto luogo a Salzgitter. Per proteggere gli SPMTs dall’elevate temperature del crogiolo è stato necessario uno scudo termico che aveva la funzione di una sorta di piattino. Il crogiolo è stato posto direttamente su questo scudo termico per mezzo di una gru.

Non è la prima volta che i veicoli speciali appartenenti alla BLG erano in funzione al di fuori di Brema e Bremerhaven. Poiché gli SPMTs SCHEUERLE possono essere spediti su camion o su container flat rack, possono essere impegnati come apparecchiature universalmente mobili.

La fiducia nel leader del mercato mondiale
Per quanto riguarda i suoi SPMTs, BLG Logistics confida nell'esperienza di SCHEUERLE. L'azienda, che ora fa parte del Gruppo TTI, ha sviluppato i primi veicoli speciali di questo tipo nel 1983. Il gruppo TTI è il leader mondiale nella produzione di veicoli modulari semoventi e ha di gran lunga le più grandi flotte di veicoli in questo segmento di il mercato globale.

Il componente più pesante trasportato da BLG fino ad ora è una piattaforma base per un parco eolico offshore che pesava circa 1.800 tonnellate. Oltre al trasporto effettivo dei prodotti XXL, BLG svolge anche servizi di sistema completi per i propri clienti nei settori della logistica di approvvigionamento, produzione e distribuzione. Tramite un software, gli ingegneri di BLG possono simulare in anticipo se la stabilità necessaria può essere garantita per l'intera tratta - come è avvenuto nel trasporto delle sezioni della nave. Merce e fattori ambientali, come anche il carico per asse e lo stress, vengono presi in considerazione durante simulazione. I terminali di BLG che caratterizzano la capacità di carico heavy-lift completano la gamma dei servizi offerti.

Uno scudo termico protegge la SPMT contro il crogiolo caldo (luogo: Salzgitter AG / fotografo: Carsten Brand).
October 14, 2015
Trasporto trasversale della sezione di una nave
Motore diesel su un SPMT